Febbraio 2018

 

Sabato 10 febbraio  2018  alle ore 17,00   al  Museo Madre in Via Luigi Settembrini 79

Il  prof. Andrea Viliani, Direttore del museo,  illustrerà la mostra “ Pompei@Madre. Materia archeologica”.

Una grande mostra che fa dialogare reperti archeologici provenienti da Pompei con opere di artisti contemporanei come Kounellis, Warol e Rauschemberg.

 

Giovedì 15 febbraio 2018 ore 19,30  presso il  Circolo della Staffa in Via Beccadelli

Per i nostri incontri alla Staffa il prof. Lucio Fino illustrerà, con proiezione di immagini,  il tema 

                                                       “ Lo specchio nell’Arte”.

 Dopo la conferenza potremmo trattenerci  al Circolo per  una cena dedicata al Carnevale.

Potete prenotarvi per la cena – che avrà il costo di € 30,00 –  via mail o direttamente al Circolo al

n°  3803544869. 

 

Martedì 27 febbraio 2018 ore 17,30 a Palazzo Zevallos Stigliano in Via Toledo 185

Il prof. Massimo Lojacono ci parlerà su

                                     “ Architetture storiche e fantastiche sui palcoscenici”.

Attraverso immagini di scenografie d’opera, bozzetti e quadri saranno illustrate alcune scene d’opera che danno l’illusione in palcosenico dei luoghi reali,  precisamente indicati nelle didascalie dei libretti ed alcune immagini di scenografie riferite a luoghi puramente fantastici.

 

 

Tempo libero

 

Martedì 13  febbraio ore 17,30  Cappella Palatina a Castel Nuovo

Visita alla mostra sull’opera di Antonio Ligabue (1899 – 1965). Ottanta lavori tra oli, sculture disegni ed incisioni di uno dei più tormentati artisti del Novecento. Biglietto € 10,00. Potete prenotarvi via mail oppure con un wattsupp al 3358003912,  indicando se gradite trattenervi, dopo la visita, per un aperitivo o una pizza insieme.

 

Martedì 20 febraio 2018  L’antiquarium nazionale di Boscoreale e la Villa di Poppea ad Oplontis

L’Antiquarium nazionale di Boscoreale raccoglie oggetti, rinvenuti durante gli scavi effettuati tra la fine dell’Ottocento ed i primi decenni del Novecento,  che raccontano la vita quotidiana dell’agro vesuviano in epoca romana.

La villa attribuita a Poppea, seconda moglie di Nerone, è una grandiosa costruzione residenziale della metà del 1 secolo a.C. ed è decorata con affreschi di estrema raffinatezza.

L’appuntamento è alle ore 8,45 a Piazza Sannazzaro ( Pizzeria 50 kalò ),  partenza 9 in punto. Break gastronomico in corso di visita e rientro nel pomeriggio. La quota di ripartizione della spesa è di circa € 60,00. Potete prenotarvi via mail oppure con un wattsupp al 3358003912.

Pasqua 2018  ( 29/3 – 2-3/4 )        Le date proposte sono orientative

 

Lione ed Avignone. La prossima Pasqua potrebbe essere l’occasione per visitare Avignone che, scelta da ben otto Papi come sede papale, conserva intatto il fascino degli antichi splendori. Visiteremo il Palazzo dei Papi, circondato da fortificazioni medievali e decorato da stupendi affreschi, la Cattedrale ed i musei del Petit Palais e Calvet.  Lione, una delle più vivaci città della Francia, sorta alla confluenza dei fiumi Saona e Rodano.  Vi si può  ammirare il più grande anfiteatro romano di tutta la Gallia, la struttura ultra moderna del Musée des Confluences, inaugurato nel 2014;  l’Opera, edificio neoclassico che  Jean Nouvel ha reinterpretato,  realizzando  un tetto di vetro e ferro.  Imperdibili poi il Mac, il museo dell’arte contemporanea, costruito da Renzo Piano ed il Museo delle Belle Arti.

 

Trieste e l’Istria.  Un viaggio in aereo da Napoli per la visita di Trieste e dei suoi maggiori monumenti  tra cui il Museo Revoltella ed il Castello Miramare, per poi proseguire in pulman  verso i tipici borghi dell’Istria, quali Rovigno e Parenzo.  Parenzo ospita la Basilica Eufrasiana, sito Unesco, i cui mosaici del VI secolo sono considerati uno dei migliori esempi di arte bizantina. Ci spingeremo fino alla città di Pola per visitarne il Colosseo, l’Arco dei Sergi ed il Museo Archeologico, i cui reperti documentano i rapporti intercorsi tra la civiltà istriota e quella romana, greca ed africana..

 

Vi invito a segnalare al più presto il vostro interesse per le destinazioni proposte per  Pasqua via mail o con un messaggio al 3358003912.

Avrete così le indicazioni circa l’agenzia di viaggi  presso la quale potrete visionare il programma dettagliato.

 

In attesa di vedervi ai prossimi incontri vi invio i miei più cari saluti

la Consigliera Delegata

Rita Punzo

Inserisci un commento:

Rispondi

logo-footer

© 2015 Sito web Amici dei Musei di Napoli 2010-2015| prodotto in Napoli, Italia | amicideimuseidinapoli@hotmail.com

Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi